La VW Golf IV e il RONAL R41

Il nuovo millennio ha dato il via alla Golf IV. Nel 1997 la VW lanciò la quarta generazione; per la prima volta con una garanzia di dodici anni contro la corrosione. L’autovettura apparve senza tempo e sicura di sé

Data:
19 Ottobre 2020
Share:

La Golf IV - nessun fronzolo, un’autovettura davvero solida. O, come dicono ancora i fans di oggi: “Un carrello della spesa con motore.” Ecco un dettaglio sconosciuto ai più: la Golf IV apparve sul mercato quale unica Golf dotata di una terza aletta parasole. A partire dall’anno 2000 uscì anche il primo sistema di navigazione per Golf con schermo a colori.

Nel 2002 Volkswagen diede un’accelerata con la Golf più potente di tutti i tempi, la R32. Dotata di un motore V6 da 3,2 litri, la R32 raggiungeva una velocità massima di 247 km/h con 241 CV.

Oggigiorno la quarta generazione è apprezzata perlopiù dai neopatentati, in quanto una Golf IV usata è reperibile già per meno di 2.000 euro, in genere senza ruggine. Chi è alla ricerca di offerte può trovare dunque un’occasione appartenente a questa generazione di Golf.

 

Ad essa si addice il nostro modello versatile a prezzo conveniente: il RONAL R41.

R41

Sportivo, lineare e come la Golf IV, non scende a compromessi: il modello R41 è disponibile in nero opaco o argento. Il cerchio spicca per i contorni nitidi per i quali si è rinunciato consapevolmente a dettagli fuorvianti. Nella variante nero opaco il modello R41 esalta in modo particolare il carattere sportivo ed elegante del veicolo. La variante in argento ha invece un effetto più classico. La scelta sarà comunque quella giusta!

Storie collegate